artman@fornextart.net                        

 biografia | opere | mostre | fumetti | recensioni 

links:

 

- Artonline (GIUNTI)

-  ART-man

 

Gli acquerelli di Palmar

- una carriola di disegni

 
- Artemisa asd - l'arte dell'armonia e benessere (Centro YOGA) 
 
 

libro di Sandro de Nobile

 

 IL LIBRO DEL MAESTRO AMADIO BIANCHI
reperibile tramite l'associazione ARTEMISIA asd
 
 

PERCHÉ ARTMAN?
NASCE DALLA COMBINAZIONE LINGUISTICA DI UN INGLESE-MACCHERONICO-DIALETTALE-AUTOCTONO. MI PIACE MESCOLARE IL SIGNIFICANTE COL SIGNIFICATO PER DARE LIBERO SFOGO A QUELLO CHE PUÒ ESSERE UN NUOVO SENSO ESPRESSIVO “PER ASSONANZE CULTURALI” DEI SUONI CHE HANNO LE PAROLE PRONUNCIATE… TANTO DA ANDARE VERSO COLUI CHE FA ARTE PERCHÉ HA “L’ARTE IN MANO” [IL DONO, IL TALENTO DELL’ABILITÀ MANUALE (O DAL DIALETTO L’ART’IM-MAN)] DA DIVENIRE LO “SCIAMANO” DELL’ARTE: L’UOMO DELL’ARTE (MAN OF ART=ART MAN).

 

COSA VUOL DIRE PER TE IL FARE ARTE?
E’ DARE SENSO AI SENSI, ALLE IDEE, ALLE VISIONI, ALLE PERCEZIONI, CHE PROVOCANO NELL’ATTRAVERSAMENTO DELLA NOSTRA PERSONA UN’APERTURA DELLE NOSTRE “MASCHERE” CHE PIÙ INDOSSIAMO O QUELLE ANCORA DA CALZARE. LA PERSONA È COME UN DIAMANTE GREZZO CHE DURANTE IL PERCORSO DELLE ESPERIENZE DELLA PROPRIA VITA SI RAFFINA E SI PURIFICA MOSTRANDO E RISPLENDENDO LE SUE MOLTEPLICI FACCE (AMBIGUITA’ COME DIVERSITA‘: L’ESSERE COMPLESSI).

 

...L’ESTETICA DELL’ARTE?
E’ IL PASSAGGIO SUCCESSIVO. PRIMA CI SI INNAMORA DI UNA SENSAZIONE, DI UN CONCETTO CHE LASCIAMO SUONARE E RISUONARE IN NOI STESSI E POI L’ESTERNIAMO ATTRAVERSO LA FORMA DELLE COSE DELL’ARTE… L’OPERA. MA QUESTA FORMA DEVE MANTENERE UN’ELEGANZA, UN PORTAMENTO DETTATO DAL BUON GUSTO CHE È L’ECCELLENZA DEL FARE E PENSARE, DEL VIVERE CON SÉ E CON GLI ALTRI. ANDARE AL DI LÀ DELLA MEDIOCRITÀ QUOTIDIANA CHE CI PORTA AD ESSERE BARBARI, TROGLODITI DI UN MECCANICISMO FAMELICO DI BISOGNI INDOTTI… IL SEGRETO È STABILIRE LA GIUSTA MISURA. EVITARE, SE POSSIBILE, UN LINGUAGGIO STERILE COME LA PROVOCAZIONE FINE A SE STESSA.

 

E QUANDO PENSI ALLA FIGURA DELL’ARTISTA?
SICURAMENTE È UN DISCORSO LABORIOSO RIUSCIRE A DARE LA GIUSTA VALENZA A QUESTA FIGURA. RIPERCORRENDO CON LA MEMORIA L’ARTISTA NEL TEMPO, VEDO MIGLIAIA DI SFACCETTATURE DELLO STESSO. MA VOGLIO DARE RETTA A MOLTI CHE CONOSCO CHE FANNO DI SÉ UN VALIDO ESEMPIO DELL’ARTISTA COME DONATORE DELLA BELLEZZA… IN TUTTI I SUOI SIGNIFICATI. PARTECIPARE, DIALOGARE, RACCONTARE E RACCONTARSI PER TOCCARE, SMUOVERE PENSIERI E COSCIENZE DONANDO, CON MERAVIGLIOSA NATURALEZZA, DEI PASTI DA AMMIRARE E DEGUSTARE. ENTRARE PER UN ATTIMO IN UN MONDO FANTASTICO DOVE L’ARTISTA È COLUI CHE TOCCA LE COSE DEL MONDO GIÀ PERFETTE E LE FA RISPLENDERE MAGGIORMENTE, PERCHÉ CREATURA SENSIBILE, CURIOSA E FRAGILE COME IL “MAGO-BAMBINO” DEI RACCONTI PIÙ ARCANI E LONTANI. ;)

artman 2013

 
 
ART-MAN è sempre all'OPERA....
 

"quando l'
arte va in FUMettO"...
 
 

 

communication:

clicca per andare sul blog

"...camminare in mezzo alle vite sospese, dove a dirti tutto è il SILENZIO."
[artman 10-10-2010 (per non dimenticare)]
 
 

 

 

 

daniele, de luca, daniele de luca, de luca daniele, for next art, fornextart, artman, arte, opere, fumetti, illustrazioni, sketch, sketchers, urbansketcher, taccuini di viaggio